Il fiume invisibile. I testimoni

Giovanni Bernasconi

Sono Giovanni Bernasconi, sono nato nel 1939, ho 73 anni. Sono venuto in questo mulino nel 1951, prima vivevo in un mulino più a monte. Mia mamma era una Realini e sposò un Bernasconi. La mugnaia era mia mamma, ovvero la professione di mugnaio viene dalla parte della sua famiglia, mio papà era muratore.
read more

Luca Rancilio

Mi chiamo Luca Rancilio e sono nato a Legnano (Mi). Ho 41 anni. Ho compiuto gli studi presso il liceo scientifico della mia città – Parabiago – e ho conseguito la laurea in economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, a pieni voti. La mia specializzazione è stata “Gestione e amministrazione delle imprese”, con tesi sui sistemi di controllo di gestione e analisi dei costi, sotto il patrocinio del professor Stefano Baraldi, del dipartimento di ragioneria programmazione e controllo.


read more

Federica Baj

Ho 36 anni e ho da sempre avuto una grande passione per la scrittura che fino a pochi anni fa occupava gran parte del mio tempo e che mi ha visto impegnata soprattutto nel mondo del  giornalismo. Poi però, per una serie di ragioni ho lasciato questo mestiere che oltre a essere ricco di ostacoli non è nemmeno particolarmente remunerativo, per avvicinarmi al mondo agricolo, non che questo settore lo sia di più, tutt’altro, ma di sicuro ti dà una ricchezza ben diversa da quella economica, da quella materiale.
read more

Clotilde Sonzini

Io avevo un negozio, un piccolo negozio, una merceria a Gurone, ereditato da una zia: ma era proprio un buco! Si vendeva il filo, tutto quello che occorreva in una casa. Infatti le donne, i primi anni che sono stata casa , mi sgridavano quelle donnette lì, perché non c’era più la merceria a Gurone! Dovevano andare a Malnate, a Varese. Erano abituate ad avere un po’ tutto, invece adesso nei piccoli paesi non ci sono più negozi.

Clotilde Sonzini, Gurone, Malnate (Va), 14 febbraio 2012.


read more

Piernatale Bernasconi

Sono Piernatale Bernasconi, ho quarant’anni fatti da due giorni e sono il mugnaio del Mulino Bernasconi. Mio padre Giovanni è del 1939, ha 73 anni. Andiamo avanti da circa cinque generazioni a fare questo lavoro. Prima c’erano i nonni, prima ancora i bisnonni, ma non sono sempre stati in questo sito.
read more

Giovanni Rossi

Giovanni Rossi porta avanti, presso il Mulino Sant’Elena di Pregnana Milanese, la tradizione dei suoi antenati, mugnai da generazioni.
read more

Gioacchino Mauri

Sono vanzaghese, sono di estrazione popolare. Sono nato nel 1940, ho due fratelli, uno è prete e ha due anni in meno di me, l’altro ha sedici anni in meno di me. Il mio bisnonno aveva due figli, una non si è sposata e l’altro, mio nonno, aveva cinque figli, tra cui mia mamma, due maschi e tre femmine. Era una famiglia di origine contadina.
read more

Danilo Banfi

Purtroppo io non ho mai lavorato nella mia azienda agricola tutto il giorno. Gli unici tre mesi in cui io mi sono dedicato totalmente all’agricoltura sono stati quelli dal giorno del congedo militare al giorno in cui sono andato a lavorare in fabbrica, sono passati solo tre mesi. Perché io, fortunatamente, forse all’epoca c’erano meno problemi, mi sono diplomato perito elettronico poi ho lavorato subito in aziende dove mi sono specializzato nell’informatica: tutt’ora lavoro in azienda dove faccio l’help desk. Quindi tutt’altra cosa dall’agricoltura, cui mi dedico solo parzialmente.

Danilo Banfi, Parabiago (Mi), 16 marzo 2011.

Danilo Banfi è nato e cresciuto a Parabiago, dove attualmente risiede e dove è titolare – insieme al fratello Pierangelo – di un’azienda agricola zootecnica. Danilo si occupa in special modo dell’allevamento delle vacche da latte, che gestisce anche attraverso un database da lui stesso ideato.

Giorgio Villa

Mi chiamo Giorgio Villa, sono nato a Cisliano, un paesino vicino a Milano, nel 1932, il 29 di settembre. Quando ero bambino abitavo al Castello di Legnano, mio padre aveva un’azienda agricola. Avevo quattro fratelli, ognuno ha preso una strada diversa. Io ho fatto il Custode del fiume Olona.
read more

Alessandro Grippa

Io e mio marito oggi siamo pensionati ma abbiamo un passato lavorativo comune: Alessandro era titolare di un’impresa commerciale d’importazione e distribuzione sul territorio.

Giuseppina Tettamanti Grippa, Mulini Grassi, Varese, 20 aprile 2011.

Alessandro Grippa è proprietario, insieme alla moglie Giuseppina Tettamanti, di uno dei mulini facente parte del complesso dei Molini Grassi del rione Sant’Ambrogio di Varese. I coniugi hanno acquistato l’edificio negli anni ’70 e ne hanno curato il successivo restauro.

© Copyright 2011 Olona fiume invisibile. Proudly powered by WordPress.-->
Up