Federica Baj

Ho 36 anni e ho da sempre avuto una grande passione per la scrittura che fino a pochi anni fa occupava gran parte del mio tempo e che mi ha visto impegnata soprattutto nel mondo del  giornalismo. Poi però, per una serie di ragioni ho lasciato questo mestiere che oltre a essere ricco di ostacoli non è nemmeno particolarmente remunerativo, per avvicinarmi al mondo agricolo, non che questo settore lo sia di più, tutt’altro, ma di sicuro ti dà una ricchezza ben diversa da quella economica, da quella materiale. Così, più passava il tempo più cresceva la voglia di tornare  a fare qualcosa di più sano e più a contatto con la natura e dal 2008, gradualmente, sono subentrata  io nell’azienda di mio padre, anche se in realtà è lui che si occupa praticamente di tutto, è il vero braccio dell’azienda. Io do il mio contributo soprattutto per quanto riguarda il settore della comunicazione, che oggi è più fondamentale che mai, e della parte burocratica.

Federica Baj, Cantello (Va), 6 febbraio 2012.

(Fotografia di Edoardo Tettamanzi-ET)

© Copyright 2011 Olona fiume invisibile. Proudly powered by WordPress.-->
Up