Tag

Mulino Bernasconi

Il Mulino Bernasconi è un mulino del 1850 circa, ma non so la data precisa: c’è una ruota di diametro esterno di quattro metri e mezzo, collegata con tutti gli ingranaggi, che fa muovere la macina all’interno del mulino. Il nostro è un mulino che si sviluppa lungo il canale di irrigazione, o meglio una roggia molinara del fiume Lanza, che è un affluente del fiume Olona.


read more

Anza o Lanza

Torrente che sbocca in sponda sinistra d’Olona in Comune di Malnate. Esso ha le sue origini in territorio svizzero sopra Meride e riceve nel suo percorso sino a Clivio, molte sorgenti di proprietà del Consorzio Olona.

Le sue acque sotto Clivio, in territorio italiano, sono derivate in sponda destra a costituire il Cavo Diotti di levante. Il torrente procede sotto il nome di Clivio e dopo un percorso di circa 3 km ritorna in territorio svizzero col nome di Gaggiolo, per rientrare poi in Italia coi nomi di Anza e Lanza seguendo la Valle Morea sotto Cantello.

Il Consorzio Olona esercita la sua vigilanza della acque di questo torrente per la sola tratta superiore da Meride a Clivio.

L. Mazzocchi, Dizionario del fiume Olona, Consorzio del fiume Olona, Parabiago, 2008, pag. 14.

 

© Copyright 2011 Olona fiume invisibile. Proudly powered by WordPress.-->
Up